HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Fondo per l'Africa: altri 90,5 milioni di euro per la gestione delle frontiere e la protezione dei migranti
Federica Mogherini

Fondo per l'Africa: altri 90,5 milioni di euro per la gestione delle frontiere e la protezione dei migranti

La decisione segue le conclusioni del Consiglio europeo della scorsa settimana in cui i leader si sono impegnati a rafforzare il sostegno lungo la rotta del Mediterraneo centrale

Bruxelles – La Commissione europea ha approvato oggi tre nuovi programmi relativi alla migrazione nell’Africa settentrionale per un totale di oltre 90 milioni di euro.

La decisione segue le conclusioni del Consiglio europeo della scorsa settimana in cui i leader si sono impegnati a rafforzare il sostegno lungo la rotta del Mediterraneo centrale. I nuovi programmi del Fondo fiduciario di emergenza dell’Ue per l’Africa aumenteranno l’assistenza ai rifugiati e ai migranti vulnerabili e puntano a migliorare la capacità dei paesi partner di gestire meglio le loro frontiere.

L’alta rappresentante per la Politica estera dell’ue Federica Mogherini spiega che “i nuovi programmi intensificheranno il nostro lavoro alla gestione dei flussi migratori in modo umano e sostenibile, salvando e proteggendo vite di profughi e migranti e fornendo loro assistenza e combattendo contro i trafficanti e contrabbandieri: è il nostro approccio integrato che combina la nostra azione in mare, il nostro lavoro insieme ai paesi partner lungo le rotte migratorie, compresa la Libia e il Sahel”.

Secondo Mogherini “questo lavoro ha già portato risultati e ne porterà di più se gli Stati membri saranno coerenti con gli impegni presi da quando è stato istituito il fondo fiduciario al vertice di La Valletta, nel 2015”.