HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Il Giorno della memoria arriva anche alla Scuola europea di Bruxelles
Il cortile della Scuola europea di Laeken

Il Giorno della memoria arriva anche alla Scuola europea di Bruxelles

L'8 febbraio l'evento del percorso educativo per gli allievi "27 gennaio. Per non dimenticare: Dialogo con Tatiana e Andra Bucci e concerto di Roby Lakatos"

Bruxelles – La scuola  europea di Bruxelles/Laeken (EEB4), con il progetto “27 gennaio. Per non dimenticare”, creato dalla professoressa Daniela Sanna in collaborazione con l’ANPI Belgio e con il supporto dei Fondi Comunitari dell’APEEE, si impegna alla celebrazione del Giorno della memoria e la giornata del ricordo della Shoah, organizzando un dibattito tra le sorelle Tatiana e Andra Bucci, sopravvissute dal campo si sterminio di Auschwitz, e gli studenti della scuola. Il dibattito sarà accompagnato dal concerto del celebre violinista Roby Lakatos, di origine rom, che suonerà con alcuni tra gli studenti e il professore di musica Andreas Smeets.

L’evento “27 gennaio. Per non dimenticare: Dialogo con Tatiana e Andra Bucci  e concerto di Roby Lakatos”, “non vuole essere soltanto un incontro con dei sopravvissuti da un campo di concentramento -spiega la professoressa Sanna -, ma si pone come un percorso educativo di approfondimento della storia e dei tragici eventi di Auschwitz”.

Il dibattito/concerto si terrà il giorno 8 febbraio 2019, dalle 10.00 alle 12.00, presso la Sala Polivalente della Scuola Europea EEB4, Drève Sainte Anne 86, 1020 Laeken. Per informazioni si può scrivere alla professoressa Sanna daniela.sanna@teacher.eursc.eu.