Il leader del PSOE, Pedro Sanchez

I socialisti di Sanchez vincono le elezioni in Spagna, ma il vero trionfo è a destra

print mail facebook twitter single-g-share

PSOE prima forza con 120 seggi, ma ne perde tre. Arretra anche Podemos. Nessuno ha i numeri per governare. Serviranno coalizioni per evitare un nuovo voto. Boom di Vox, terzo partito. Più che raddoppiati i seggi

TUTTI i post di: Giulio Caratelli

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO