Josep Borrell

Crimea, l’UE si scaglia contro la Russia: “Gravi e sistematiche violazioni delle libertà fondamentali”

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo sei anni dall’annessione “illegale” della penisola da parte della Russia, Bruxelles si impegna a sostegno della sovranità e dell’integrità territoriale della regione ucraina

LASCIA UN TUO COMMENTO