Eurozona, collassa l’economia: -7,7% nel 2020. UE: “Rischio di ripresa asimmetrica”

print mail facebook twitter

Tutto dovrebbe invertirsi nel 2021. L’economia dell’euro dovrebbe far registrare un +6,3%, con l’Italia a fare da traino, con una ripresa a ritmi più elevati, al 6,5%, anche più di quella tedesca (5,9%)

LASCIA UN TUO COMMENTO