HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Benessere animale, intelligenza artificiale, disinformazione: dal Parlamento UE ok alle commissioni speciali
L'Aula del Parlamento europeo

Benessere animale, intelligenza artificiale, disinformazione: dal Parlamento UE ok alle commissioni speciali

Con mandato di un anno, saranno costituite da 33 deputati ciascuna. La plenaria approva anche l'istituzione di una sottocommissione permanente sulla fiscalità e una commissione d'inchiesta sulle violazioni delle regole europee sul trasporto di animali

Bruxelles – Intelligenza artificiale, lotta al cancro, interferenza straniera e disinformazione. La plenaria del Parlamento europeo ha dato via libera oggi all’istituzione di alcune commissioni speciali per capire in maniera più dettagliata quali azioni intraprendere su tre questioni ritenute strategiche. Su proposta della Conferenza dei presidenti, le commissioni saranno composte da 33 eurodeputati ciascuna, che saranno annunciati nel corso della prossima plenaria di luglio, e avranno mandato di un anno con possibilità di proroga.

Nello specifico, la commissione speciale sulla lotta contro il cancro (approvata con 651 voti a favore, 28 contrari e 8 astenuti) valuterà “le opportunità per l’UE di intraprendere azioni concrete, di identificare la legislazione e le altre misure che possono aiutare la prevenzione e la lotta contro il cancro, oltre a esaminare, tra le altre cose, i modi più efficaci per il sostegno alla ricerca”.

La commissione speciale sulle ingerenze straniere (548 deputati hanno votato a favore della sua costituzione, 83 contrari, mentre 56 si sono astenuti) analizzerà il ruolo di attori esterni “in tutti i processi democratici nell’Unione europea, inclusa la disinformazione”. Tra gli altri, avrà iil compito di analizzare a fondo le indagini che hanno dimostrato la violazione o l’elusione di regole elettorali cruciali”.

La commissione speciale sul digitale e l’intelligenza artificiale (574 deputati hanno votato a favore della sua costituzione, 41 contrari, 72 si sono astenuti) sarà dedicata a stabilire l’impatto dell’introduzione dell’Intelligenza Artificiale in vari ambiti di applicazione.

Contestualmente i deputati hanno approvato a larga maggioranza anche l’istituzione di una sottocommissione permanente sulla fiscalità (613 voti a favore, 67 contrari e 8 astensioni) che sarà composta da 30 membri dell’Europarlamento e si occuperà della lotta contro la frode, l’evasione e l’elusione fiscale, nonché della trasparenza finanziaria a fini fiscali. “Il Parlamento Ue è da molti anni un partner essenziale della Commissione europea nella lotta contro la frode e l’evasione fiscale. Sono sicuro che questa nuova sottocommissione diventerà un forum chiave per far avanzare questa lotta, a beneficio di cittadini e imprese onesti di tutta Europa” ha commentato in una nota il commissario europeo agli Affari economici, Paolo Gentiloni. 

Infine, i deputati hanno dato via libera con 605 voti a favore, 53 contrari e 31 si sono astenuti a una commissione d’inchiesta “sulle violazioni e sulla cattiva amministrazione nel trasporto di animali” che indagherà principalmente sulla presunta incapacità della Commissione e degli Stati membri di applicare efficacemente le norme UE relative al trasporto di animali dentro e fuori i confini europei. 

ARTICOLI CORRELATI