Conte: Europa sotto ricatto dei Paesi ‘frugali’. Per Merkel il vertice UE è a rischio

print mail facebook twitter

Comincia con l’incognita di un fallimento la terza giornata di negoziato del Consiglio europeo straordinario. L’Italia resta in difesa della dotazione del fondo per la ripresa che i Paesi nordici voglio tagliare. Il premier tocca il nervo scoperto dei Paesi bassi e della politica fiscale di vantaggio di alcuni membri.

LASCIA UN TUO COMMENTO