Viktor Orbán e Ursula von der Leyen

L’Ungheria richiude i confini. Commissione UE scrive a Orbán per evitare nuove azioni scoordinate

print mail facebook twitter

Restrizioni alle frontiere interne non possono applicarsi in modo “discriminatorio nei confronti dei cittadini europei”. L’Esecutivo lavora a una nuova proposta di “possibili raccomandazioni” da parte del Consiglio UE per coordinare la gestione dei confini dentro lo spazio Schengen

LASCIA UN TUO COMMENTO