HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Sassoli:
David Sassoli, presidente del Parlamento europeo

Sassoli: "Strasburgo zona rossa, la plenaria di settembre sarà a Bruxelles"

La pandemia di Coronavirus impedirà il normale svolgimento della sessione in Francia dal 14 al 17 settembre. "Il trasferimento del Parlamento Europeo imporrebbe la quarantena a tutto lo staff al suo ritorno"

Bruxelles – “Abbiamo fatto di tutto per riprendere il normale svolgimento delle nostre sessioni plenarie a Strasburgo. Tuttavia, la ripresa della pandemia in molti Stati membri e le decisioni prese dalle autorità francesi di classificare l’intero dipartimento del Basso Reno in zona rossa, ci obbligano a riconsiderare lo spostamento a Strasburgo“. Questa la dichiarazione del presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, sulla sede della prossima sessione plenaria del Parlamento, in programma dal 14 al 17 settembre, che quindi si svolgerà a Bruxelles.

“La sede del Parlamento Europeo è Strasburgo, questo è un obbligo scritto nei Trattati che noi vogliamo onorare”, ha affermato il presidente Sassoli. “Siamo molto amareggiati per questa decisione, ma il trasferimento dell’amministrazione del Parlamento Europeo imporrebbe a tutto lo staff, al suo ritorno a Bruxelles, la quarantena“. La prospettiva di una plenaria nella sua sede originaria è vincolata agli sviluppi della pandemia di Coronavirus, come ha concluso il presidente: “Il desiderio del Parlamento è di tornare a Strasburgo e siamo certi che, di fronte ad una diminuzione della pandemia, questo sarà possibile”.

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori
Agricoltura

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori

La Commissione europea ha adottato nuove norme per abbassare i livelli massimi di residui (LMR) di due pesticidi negli alimenti, due sostanze chimiche, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi, clothianidin e thiamethoxam, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi