Polonia, “Su Stato di diritto e difesa Lgbti l’UE userà ogni strumento a disposizione”

print mail facebook twitter

Alla plenaria del Parlamento Europeo con la commissaria Jourova discussa la relazione sul rischio di violazioni del Paese membro, con l’Assemblea polarizzata tra conservatori e polacchi da una parte e popolari, socialisti e verdi dall’altra. Mercoledì 16 settembre il voto

TUTTI i post di: Federico Baccini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO