LGBTIQ, la Commissione presenta la prima Strategia UE per l’uguaglianza e promette lotta contro ogni discriminazione

print mail facebook twitter

Il piano 2020-2025 per la protezione dei diritti di tutti i cittadini sarà sviluppato dentro e fuori i confini dell’Unione. La vicepresidente Jourová ha annunciato che “nel 2021 sarà esteso l’elenco dei crimini dell’UE, includendo omofobia e incitamento all’odio anche online”. Duro attacco a Ungheria e Polonia

TUTTI i post di: Federico Baccini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO