Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Recovery plan Brexit Coronavirus
Vaccini, leader UE confermano la distribuzione delle dosi pro rata. Impegno per aumentare capacità e produzione

Vaccini, leader UE confermano la distribuzione delle dosi pro rata. Impegno per aumentare capacità e produzione

Al Consiglio europeo in videoconferenza gli Stati si impegnano ad aumentare in "maniera sostanziale" produzione, capacità e somministrazione, per accelerare le vaccinazioni. Solo il 4,1 per cento degli europei è già vaccinato con doppia dose. "La situazione epidemiologica rimane grave", avverte la presidente della Commissione von der Leyen
ISCRIVITI E LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI
Sostieni il giornalismo di qualità, abbonati a Eunews.
ACCEDI

ARTICOLI CORRELATI

Sputnik V, le accuse della Slovacchia:
Cronaca

Sputnik V, le accuse della Slovacchia: "Vaccino diverso da quello testato". Mosca chiede indietro le dosi

L'Agenzia farmaceutica slovacca accusa i produttori del vaccino russo di aver inviato lotti del farmaco con caratteristiche diverse da quelle attualmente all'esame dell'EMA e la Russia si affretta a chiedere alla Slovacchia di restituire le dosi ricevute e di organizzare ulteriori test. Intanto Berlino conferma i colloqui bilaterali in corso per l'acquisto fuori dal piano dell'UE