HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Muore van Baalen, presidente dei liberali europei ALDE
Hans van Baalen

Muore van Baalen, presidente dei liberali europei ALDE

Aveva 60 anni. Gozi: "Uno di quegli uomini che danno senso alla nostra azione"

Bruxelles – L’ex eurodeputato olandese Hans van Baalen, 60 anni, dal 2015 presidente del partito Alliance of Liberals and Democrats for Europe (ALDE), è morto ieri dopo una breve malattia. Lo ha comunicato un portavoce della famiglia all’agenzia stampa olandese ANP.

“Sono commosso nell’apprendere della morte di Hans van Baalen. E’ stato un vero liberale e un attore dell’Europa di tutti i giorni, uno di quegli uomini che danno senso alla nostra azione. Un pensiero affettuoso per i suoi cari”. Lo scrive su Twitter Sandro Gozi, deputato europeo di Renew Europe.

Hilde Vautmans, presidente del Forum Liberale europeo ricorda che van Baalen “ha lavorato per trascendere i confini nazionali nello spirito dell’unità europea, riunendo i membri per cooperare su questioni chiave e promuovere i valori liberali in tutto il continente”.

“Ho visto di persona il suo entusiasmo e il suo impegno a cercare in ogni momento di attuare l’unità della famiglia liberale, di promuoverne i valori e di fare della nostra diversità una vera risorsa – testimonia Dacian Ciolos, presidente del gruppo liberale Renew Europe al Parlamento europeo -. So fino a che punto ha incoraggiato la creazione del nostro gruppo politico, al Parlamento europeo, con un’apertura mentale che oggi deve essere accolta con favore. La nostra famiglia Renew è oggi ben consapevole che stiamo perdendo uno dei nostri maggiori e instancabili sostenitori. Per molti di noi, Hans era più di un collega. In questo triste giorno, è soprattutto l’amico che ricordo”.

“Liberale appassionato e impegnato, Hans ha servito il suo paese e il liberalismo globale attraverso una lunga carriera politica internazionale come membro della Camera dei rappresentanti olandese (1999-2009), come membro del Parlamento europeo (2009-2019), come presidente del Liberal Internazionale (2009-2014) e Presidente del Partito ALDE (2015-)”, ricorda in una nota Jacob Moroza Rasmussen, segretario genarale di ALDE.