Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Certificato Covid Recovery plan Elezioni Germania 2021 Coronavirus Brexit SmartEvent
Bilancio e stato di diritto, la Commissione prende tempo sul meccanismo di condizionalità e rimanda all'autunno

Bilancio e stato di diritto, la Commissione prende tempo sul meccanismo di condizionalità e rimanda all'autunno

"Non ci sono ostacoli o sospensioni nell'applicazione del regolamento" per legare fondi del bilancio comunitario e rispetto dello stato di diritto. L'Esecutivo risponde alla richiesta del Parlamento di accelerare con l'introduzione del meccanismo, ma senza sbloccare uno stallo che dura da quasi un anno
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login

ARTICOLI CORRELATI

Recovery, da Bruxelles erogati i primi pre-finanziamenti ma si accumula ritardo sulla condizionalità dello stato di diritto
Politica

Recovery, da Bruxelles erogati i primi pre-finanziamenti ma si accumula ritardo sulla condizionalità dello stato di diritto

La Commissione UE in attesa di feedback da parte del Parlamento e Stati per formulare orientamenti e dar vita "entro l'autunno" al meccanismo che lega fondi europei e rispetto dei valori comunitari, che doveva entrare in funzione quasi un anno fa. L'Eurocamera pronta a portare l'Esecutivo in tribunale per inadempienza, domani in scadenza i due mesi di tempo concessi al Berlaymont per rispondere alle richieste degli eurodeputati