HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Roberta Metsola presidente ad interim del Parlamento europeo

Roberta Metsola presidente ad interim del Parlamento europeo

Ai sensi del regolamento il primo vicepresidente prende le funzioni fino ad elezione del nuovo presidente. L'Aula avrebbe dovuto votare il successore di Sassoli la prossima settimana

Bruxelles – Con la morte di David Sassoli la guida del Parlamento europeo viene assunta ad interim da Roberta Metsola (PPE), prima dei 14 vicepresidenti dell’istituzione. Ai sensi del regolamento interno, “qualora si renda vacante la carica di Presidente, un vicepresidente, identificato sulla base dell’ordine di precedenza, esercita tale funzione fino all’elezione del nuovo presidente”.

E’ dunque la maltese Metsola a salire in carica. Quarantadue anni, feputatadal 2013, Metsola è stata eletta vice presidente nel novembre 2020, per sostituire Mairead McGuinness, che ha lasciato il posto per entrare nella squadra del team von der Leyen.

Metsola è anche la candidata di punta del Partito popolare europeo per la successione a Sassoli. Il rinnovo dei vertici del Parlamento europeo è prevista la settimana prossima, e dunque per questa settimana Roberta Metsola agisce da presidente facente funzioni.

Quello che succede da qui in avanti dovrà essere oggetto di consultazioni tra i presidenti dei gruppi. In Parlamento europeo, a parte il regolamento con le regole in caso di vacanza della massima carica, non si hanno altre norme specifiche su come procedere. Nelle prossime ore dunque si capirà come continuerà a funzionare l’istituzione comunitaria, in attesa dell’elezione del nuovo presidente. Fino a quel momento la presidente ad interim è l’esponente del PPE.