Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina NATO Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Idrogeno verde e pannelli solari, il piano UE per dire addio ai combustibili fossili russi entro il 2027

Idrogeno verde e pannelli solari, il piano UE per dire addio ai combustibili fossili russi entro il 2027

La Commissione Europea è pronta a svelare i dettagli del piano 'RepowerEu' con cui intende uscire rapidamente dalla dipendenza dal gas russo e puntare sulle energie rinnovabili per accelerare la transizione verde. Attese misure contro il caro energia, come la possibilità per i governi di fissare un tetto temporaneo al prezzo del gas in caso di shock per la sicurezza di approvvigionamento

La Commissione Europea è pronta a svelare i dettagli del piano 'RepowerEu' con cui intende uscire rapidamente dalla dipendenza dal gas russo e puntare sulle energie rinnovabili per accelerare la transizione verde. Attese misure contro il caro energia, come la possibilità per i governi di fissare un tetto temporaneo al prezzo del gas in caso di shock per la sicurezza di approvvigionamento
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login

ARTICOLI CORRELATI

Stoccaggi di gas pieni al 90 per cento prima dell'inverno, Strasburgo sostiene la Commissione Ue. Ora i negoziati con gli Stati
Economia

Stoccaggi di gas pieni al 90 per cento prima dell'inverno, Strasburgo sostiene la Commissione Ue. Ora i negoziati con gli Stati

Approvata con procedura d'urgenza in plenaria la proposta della Commissione Europea di riempire le riserve all'80 per cento entro ottobre 2022 e portarle al 90 per cento a partire dagli anni successivi, per non trovarsi con gli stoccaggi vuoti prima dell'inverno. Dalle riserve arriva il 27 per cento del consumo totale di gas nella UE
Politica

"Ripotenziare" l'UE, parte la presidenza della Repubblica ceca alla prova della sicurezza energetica dell'Europa

"Contiamo su Praga per la rapida adozione del REPowerEU", il piano da 300 miliardi per affrancare gli Stati membri Ue dalla dipendenza energetica dalla Russia. Von der Leyen a Litomyšl al fianco del primo ministro ceco, Petr Fiala, lancia l'avvio del semestre di Praga e annuncia "a metà luglio" il piano per la riduzione della domanda di energia