HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Cozzolino sì, Tarabella no: l'eurodeputato del Pd si autosospende dal gruppo socialista e sarà ascoltato in Parlamento per la revoca dell'immunità
Andrea Cozzolino

Cozzolino sì, Tarabella no: l'eurodeputato del Pd si autosospende dal gruppo socialista e sarà ascoltato in Parlamento per la revoca dell'immunità

"Ha aderito all'invito rivoltogli dalla Commissione Juri, per ribadire la sua totale estraneità ai fatti". Il belga non ha invece acconsentito a autosospendersi dal gruppo, come richiesto dalla presidente Garcia-Perez

Bruxelles – Andrea Cozzolino sarà ascoltato dalla Commissione giuridica (Juri) del Parlamento europeo, chiamata a formulare una decisione sulla revoca dell’immunità dell’europarlamentare del Partito Democratico. In una nota, i suoi legali hanno confermato che Cozzolino “ha aderito all’invito rivoltogli dalla Commissione Juri, per ribadire la sua totale estraneità ai fatti dell’indagine denominata Qatargate”. Per consentire che i lavori della Commissione parlamentare si svolgano “nelle migliori condizioni di autonomia e terzietà”, in mattinata Cozzolino ha deciso di autosospendersi dal gruppo dei Socialisti e Democratici (S&D).

Era stata la presidente del gruppo socialista, Iratxe Garcia Perez, dal Parlamento europeo di Strasburgo, a chiedere che Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, entrambi oggetto della richiesta di revoca dell’immunità da parte della magistratura belga, facessero “un passo indietro volontariamente”. Se Cozzolino ha accettato l’invito del capogruppo, da parte del socialista belga non c’è stato alcun ripensamento: il suo legale, Maxim Toller, ha reso noto al quotidiano Le Soir che Tarabella “non può accettare la proposta”. A questo punto, sarà probabilmente il gruppo socialista a prendere una decisione sulla sua esclusione.

Tarabella ha inoltre dichiarato a Le Soir che saranno gli inquirenti i primi ad ascoltare la sua versione dei fatti. Sarebbe quindi da escludere la sua audizione presso la Commissione Juri, che potrebbe comunque procedere per la revoca dell’immunità senza ascoltare l’eurodeputato socialista.

Nel frattempo a Milano è stata fermata dalla guardia di Finanza, su esecuzione di un mandato d’arresto europeo, la commercialista di Antonio Panzeri, Monica Rossana Bellini. Il giudice Roberto Arnaldi ha immediatamente convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari per la donna.

ARTICOLI CORRELATI

La prima plenaria dell'anno sarà all'insegna del Qatargate
Politica

La prima plenaria dell'anno sarà all'insegna del Qatargate

Roberta Metsola annuncerà a Strasburgo l'avvio della procedura d'urgenza per la revoca dell'immunità agli eurodeputati Cozzolino e Tarabella. L'aula eleggerà anche il suo nuovo vicepresidente, che sostituirà Eva Kaili. In agenda poi la presentazione della presidenza svedese del Consiglio dell'Ue, i crimini di guerra in Ucraina e la repressione delle proteste in Iran