Emanuele Bonini

Giornalista professionista dal 2010, dal 2011 a Bruxelles per scrivere di affari europei e NATO. Per due anni corrispondente di ASCA, nel 2014 diventa il primo corrispondente accreditato di LaPresse presso le istituzioni UE per la presidenza italiana di turno. Nel frattempo collaborazioni per quotidiani (QN e poi la Stampa) e web-TG sull’Europa. Nel 2019 cura un blog in inglese per il monitoraggio delle elezioni europee in Italia. A Eunews fin dall’inizio, prima come collaboratore e poi come redattore. Una tesi in geopolitica con Lucio Caracciolo. Francese, inglese, e un po’ di spagnolo. Olandese in corso d’opera.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI Emanuele Bonini
L'UE rivede la strategia commerciale con i Paesi in via di sviluppo. Dovranno rispettare minori e patto di Parigi sul clima
Economia

L'UE rivede la strategia commerciale con i Paesi in via di sviluppo. Dovranno rispettare minori e patto di Parigi sul clima

Lo Schema di preferenze generalizzate (SPG) a sostegno delle economie più povere aggiornato dalla Commissione europea, che aggiunge il rispetto di nuovi trattati internazionali. Più rispetto dei diritti del lavoro, della dignità della persone e dell'ambiente i nuovi parametri chiave
Amendola:
Politica

Amendola: "Vicenda AUKUS mostra che serve salto di qualità per autonomia strategica dell'UE"

Il sottosegretario per gli Affari europei entra nel merito dello strappo tra Francia e Australia e la vicenda dei sottomarini acquistati da Canberra dagli Stati Uniti all'ultimo minuto. "Vicenda che deva far riflettere innanzitutto i Paesi europei"
Lagarde:
Economia

Lagarde: "La mia carriera all'insegna delle crisi, le regole UE di bilancio non ignorino quella sanitaria"

La presidente della BCE sul patto di stabilità si sbilancia: "Posso capire che ci sarà una transizione prima del ritorno alle regole". Quindi si schiera con von der Leyen: "Ha detto che non vanno ripetuti gli errori del passato, e ha ragione"
Gentiloni:
Economia

Gentiloni: "Sulle regole di bilancio restano divisioni, ma c'è un contesto nuovo"

Il commissario per l'Economia ricorda la necessità di rispondere alla pandemia e assicurare una transizione sostenibile. "Discussione certo non sarà facile, ma può portare a proposte". Aspettando il prossimo cancelliere tedesco. "Difesa europea: se non ora quando?"