Come si presenta l’Europa al Conclave che inizierà oggi? Il successore di Benedetto XVI proverrà ancora dal Vecchio Continente o sarà la volta di un Papa africano, asiatico, latinoamericano o addirittura del Nord America? A partire dall’11 febbraio, da quando Papa Ratzinger ha annunciato al mondo intero le sue dimissioni, la discussione che si è aperta ha toccato naturalmente anche la nazionalità del futuro Vescovo di Roma.

La vecchia Europa alla prova della Sistina

print mail facebook twitter single-g-share

Come si presenta l’Europa al Conclave che inizierà oggi? Il successore di Benedetto XVI proverrà ancora dal Vecchio Continente o sarà la volta di un Papa africano, asiatico, latinoamericano o addirittura del Nord America? A partire dall’11 febbraio, da quando Papa Ratzinger ha annunciato al mondo intero le sue dimissioni, la discussione che si è aperta ha toccato naturalmente anche la nazionalità del futuro Vescovo di Roma.

LASCIA UN TUO COMMENTO