Immigrazione, Frattini: “Serbia è stata più europea di alcuni Stati Ue”

print mail facebook twitter

L’ex vice presidente della Commissione, consulente di Belgrado per l’integrazione europea, ha incontrato gli esponenti dell’esecutivo registrando un’accelerazione nel cammino per l’apertura dei capitoli negoziali

LASCIA UN TUO COMMENTO