Rodrigo Duterte

Il presidente filippino: “L’Ue vada affanculo”

print mail facebook twitter single-g-share

Duterte ha risposto con un insulto alle critiche dell’Europa alla sua campagna contro il traffico di droga che ha fatto già 3mila morti in sei mesi

LASCIA UN TUO COMMENTO