“Entra a far parte della mafia e diventane il boss”, il gioco suggerito su Facebook

print mail facebook twitter single-g-share

Il social network ha sottoscritto un codice di condotta con la Commissione Ue per contrastare i messaggi di odio e di istigazione alla violenza, poi permette che compaiano suggerimenti per passatempi tutt’altro che educativi

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO