Ecco le proposte italiane per il bilancio Ue post-2020

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo vuole cambiare impostazione: prima si definiscono le priorità, sulla base della Dichiarazione di Roma, poi si assegnano le risorse, da garantire con risorse proprie dell’Ue

LASCIA UN TUO COMMENTO