Austria, la “bomba Strache” si abbatte su tutto il governo e la destra sbatte la porta a Kurz

print mail facebook twitter single-g-share

Il cancelliere licenzia il ministro dell’Interno e pensa a un esecutivo di tecnici. Preoccupazione nel PPE a cui aderisce il partito di Kurz.

LASCIA UN TUO COMMENTO