Coronavirus, 600 cittadini europei chiedono di essere rimpatriati

print mail facebook twitter single-g-share

Provenienti da 14 paesi, tra cui anche l’Italia. L’UE lavora per prevenire l’ulteriore diffusione dell’epidemia. Bruxelles è pronta a mobilitare risorse se il virus dovesse diffondersi ancora

LASCIA UN TUO COMMENTO