Piano ambizioso, 209 miliardi all’Italia. Conte: ora possiamo ripartire

print mail facebook twitter

L’intesa finale presenta aspetti vantaggiosi per L’Italia. Soddisfatto il premier Giuseppe Conte: “Ora dobbiamo correre”. Al rientro in Italia è salito al Quirinale per informare Sergio Mattarella sui dettagli dell’accordo

LASCIA UN TUO COMMENTO