HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Coronavirus, positivo il ministro della Salute tedesco Spahn

Coronavirus, positivo il ministro della Salute tedesco Spahn

In isolamento da mercoledì scorso, è uno dei concorrenti alla successione alla guida della CDU. Presenta solo sintomi da raffreddore. Sottoposti a tampone tutti i contatti recenti, ma l'esecutivo Merkel non andrà in quarantena

Bruxelles – È risultato positivo al test del Coronavirus il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, uno degli esponenti di spicco dell’Unione Cristiano-Democratica di Germania (CDU). Dopo l’annuncio di mercoledì scorso (21 ottobre), oggi è arrivata la notizia che anche il marito di Spahn, il giornalista Daniel Funke, è stato contagiato dal Covid-19. Da due giorni il politico della CDU è “in isolamento domestico” e al momento si sta riprendendo “solo dai sintomi del raffreddore”, ha fatto sapere via Twitter. Il marito invece fino a questo momento è risultato asintomatico.

Tutte le persone con cui Spahn ha avuto contatto negli ultimi giorni sono state informate e si sono sottoposte al tampone. Un portavoce del governo tedesco ha fatto sapere che gli altri ministri dell’esecutivo guidato da Angela Merkel non devono sottoporsi alla misura della quarantena. Nonostante la presenza di Spahn, la seduta di mercoledì del Consiglio dei ministri a cui ha partecipato anche la cancelliera Merkel si sarebbe tenuta rispettando le regole igieniche e il distanziamento.

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori
Agricoltura

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori

La Commissione europea ha adottato nuove norme per abbassare i livelli massimi di residui (LMR) di due pesticidi negli alimenti, due sostanze chimiche, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi, clothianidin e thiamethoxam, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi