HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Visto digitale, aperta la consultazione su introduzione della domanda online per chi viaggia in Europa

Visto digitale, aperta la consultazione su introduzione della domanda online per chi viaggia in Europa

Entro il 3 giugno si possono inviare commenti sulla modernizzazione del servizio pubblico dell'Unione, che dovrebbe portare a un "risparmio di tempo e denaro per viaggiatori e consolati" e "garantire la sicurezza delle frontiere". Prevista entro la fine del 2021 la proposta della Commissione UE

Bruxelles – C’è tempo fino al 3 giugno per partecipare alla consultazione della Commissione Europea sulla digitalizzazione delle procedure di rilascio dei visti, per la sostituzione del visto cartaceo attualmente con un visto digitale e l’introduzione della procedura di domanda online per la presentazione delle domande (qui il link alla consultazione pubblica).

Secondo la Commissione UE una procedura svolta da remoto non solo “sarà economicamente più vantaggiosa e farà risparmiare tempo a viaggiatori e consolati“, ma garantirà anche “la massima sicurezza alle frontiere dell’UE”. A questo proposito, il nuovo Patto sulla migrazione e l’asilo si prefigge l’obiettivo di rendere la procedura dei visti completamente digitalizzata entro il 2025.

L’iniziativa è in linea con l’obiettivo della Commissione UE di modernizzare e digitalizzare i servizi pubblici nell’Unione e le opinioni fornite da cittadini, richiedenti di visto e operatori dell’industria dei viaggi contribuiranno alla preparazione di una proposta della Commissione che sarà presentata entro la fine del 2021.