Grecia, è referendum sulle proposte dei creditori. Saltano tutte le scadenze

print mail facebook twitter single-g-share

Il premier ellenico Alexis Tsipras ha indetto la consultazione per il 5 luglio, ma il 30 giugno Atene sarà in arretrato

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO