HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Turchia, UE a Erdogan:
(Da sinistra) Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen

Turchia, UE a Erdogan: "Ridurre escalation per rilanciare un'agenda positiva"

Videoconferenza tra Michel, von der Leyen e il leader turco prima del Consiglio UE del 25-26 marzo. Al centro del confronto, la situazione nel Mediterraneo orientale, di Cipro e dei rifugiati siriani

Bruxelles – Alla vigilia del Consiglio Europeo della prossima settimana (25-26 marzo) la presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen, e il presidente del Consiglio UE, Charles Michel, si sono confrontati in videoconferenza con il presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan, riguardo sulla situazione nel Mediterraneo orientale e lo stato delle relazioni UE-Turchia.

I due leader europei hanno sottolineato “l’importanza di una riduzione sostenuta dell’escalation e di un ulteriore rafforzamento della fiducia” per far progredire l’agenda comune “in maniera più positiva”, si legge in una nota dell’esecutivo UE. Sul tavolo del dialogo ci sono i colloqui per trovare una soluzione nell’isola di Cipro, la situazione dei rifugiati siriani in Turchia e lo stato degli scenari regionali di Libia e Siria.

Si discute ancora di una possibile visita di Michel e von der Leyen ad Ankara nelle settimane successive al Consiglio UE della prossima settimana, dopo che era sfumata l’ipotesi di un viaggio a inizio febbraio.