Ungheria e Polonia, Commissione UE preoccupata per lo stato di diritto:
giustizia

Ungheria e Polonia, Commissione UE preoccupata per lo stato di diritto: "Valutiamo di intervenire"

Il commissario alla Giustizia, Didier Reynders: "Seguiamo con attenzione l'applicazione delle misure di emergenza disposte da Budapest e Varsavia". Si valuta la possibilità di vincolare l'accesso ai fondi europei previsti dal budget dell'UE al rispetto dello stato di diritto