700mila expat esclusi dal voto sulla Brexit
ricorso

700mila expat esclusi dal voto sulla Brexit

L'Alta Corte del Rengo Unito ha respinto il ricorso presentato da due cittadini britannici residenti all'estero e ha confermato la validità della legge per cui chi non vive nel Paese da più di 15 anni non ha il diritto di voto